I rifiuti trovano nuova vita nelle opere energiche e intense di Annarita Serra.

Nell’Art Gallery di Packaging Première 2022 esporrà anche Annarita Serra,  l’artista che dona nuova vita ai rifiuti raccolti sulle spiagge della Sardegna.

Annarita Serra trasporta a Milano grandi quantità di plastica raccolta sulle spiagge della Sardegna, suo paese natale.  Nel suo atelier, colmo di spazzatura, archivia e assembla in un nuovo ordine ogni sorta di scarto.  Poi incolla, inchioda, trapana, qui  non ci sono colori o pennelli, ma strumenti da officina che hanno poco a che fare con la visione romantica del fare dell’artista. Così prendono forma opere energiche, intense, dove i rifiuti trovano una nuova vita.  Spesso, Annarita ricrea icone di grandi artisti e volti di personaggi conosciuti che attirano l’attenzione da lontano per poi scoprire da vicino che sono realizzate con ogni sorta di spazzatura che così ricomposta, raggiunge un impegno estetico intenso  e una comunicazione forte  e insieme dolce. I suoi lavori, attraverso una bellezza mascherante, si fanno testimoni del silenzioso grido d’aiuto di una natura sempre più contaminata. Protagonisti dei suoi lavori sono soprattutto il mare e l’inquinamento delle acque ma esplora anche i rifiuti di apparecchiature elettroniche che sono sempre di più e il cui smaltimento pone problemi particolari d’inquinamento e biodegradabilità. Realizzate con i tasti del computer e le schede madri,  alcune  opere sono state esposte nel 2015 all’interno della sua  mostra personale  a Palazzo Ducale di Genova in occasione della presentazione del progetto europeo Weenmodels per la gestione in Italia dei rifiuti hi-tech.

La sua attività espositiva inizia nel 2006, lasciandosi alle spalle un’esperienza maturata nel campo del marketing. Si diploma al Liceo Artistico Statale di Brera, e frequenta  Architettura al Politecnico di Milano.

Scopri le sue opere all’interno dell’Art Gallery di Packaging Première 2022 dal 24 al 26 maggio 2022 al Padiglione 4 di Fieramilanocity, Milano.

Message in the bottle: Plastica dal Mare cm 90×90

Non ti amo più: Tasti del computer cm 90×90

L’onda: Acrilico su centesimi di euro cm90x90

The sad man: Plastica dal mare  cm 90×90

Condividi l'articolo

Share on facebook
Facebook
Share on linkedin
LinkedIn

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit

Le ultime news da Packaging Première e PCD Milan

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *