Grafiche Bramucci nasce nel 1966, quando lo spirito imprenditoriale di Giuseppe Bramucci lo porta ad acquistare lo storico Scatolificio Moneta di Milano. Specializzato sin da subito nelle realizzazioni di lusso, all’epoca produceva raffinati cofanetti rigidi, interamente lavorati a mano, ricoperti di velluto, tessuti preziosi ed eleganti passamanerie.Già dagli anni ‘70 Grafiche Bramucci si affermava come uno dei principali scatolifici nel settore del lusso.Sempre all’avanguardia nelle tecniche di produzione e nella ricerca dell’innovazione, negli anni ‘80 i fratelli Carlo ed Emilio Bramucci sono stati tra i primissimi stampatori in Italia ad adottare la tecnica di stampa offset UV, che consentiva loro di distinguersi per la possibilità di stampare sui materiali più disparati e interessanti. Giunti ormai alla terza generazione, Francesca Bramucci è entrata in azienda nel 2008 dopo una lunga carriera nel marketing di Unilever e L’Oreal Prodotti di Lusso. Dieci anni di esperienza che le hanno dato una profonda conoscenza dei bisogni del cliente e dell’importanza dei dettagli, oltre a spingerla ovviamente a proseguire nella continua ricerca di innovazione che da sempre caratterizza Grafiche Bramucci. Oggi Grafiche Bramucci è leader nella produzione di astucci e stampati per il mondo della cosmesi e del lusso.

Questa è la bellissima intervista svolta durante la prima edizione di Packaging Première 2017.

Pin It on Pinterest

Share This